Outpost – Outpost 2 Black Sun

outpostoutpost-2

OUTPOST: GB 2008 INEDITO

regia: Steve Barker      durata: 90min
cast: Ray Stevenson – Julian Wadham – Richard Brake – Brett Fancy – Paul Blair 

decoblack 6
OUTPOST 2 – BLACK SUN: GB 2012 – INEDITO

regia: Steve Barker      durata: 92min
cast: Catherine Steadman – Richard Coyle – Daniel Caltagirone – Nick Nevern – Ali Craig

decoblack 1

OUTPOST:
Una società anonima assolda uno scienziato ed un manipolo di mercenari (scozzesi, inglesi ed irlandesi) per una missione apparentemente inutile: recarsi in un paese est-europeo, dilaniato da una guerra civile, per trovare un vecchio bunker tedesco risalente alla seconda guerra mondiale. Raggiunto l’obiettivo i soldati comprenderanno cosa c’è realmente in gioco. Lo scienziato comincia a “smanettare” con un misterioso macchinario al fine di scoprirne l’uso e quando ci riesce ne perde il controllo ed al calare delle tenebre un piccolo esercito di indistruttibili immorti nazisti risorge dal bunker al solo scopo di ucciderli e liberarsi così dell’unico avamposto che può impedirgli di riprendere la conquista del mondo.

♥♥♥♥♥♥

decoblack 1OUTPOST 2: BLACK SUN
Lena è una cacciatrice di criminali nazisti e da anni bracca il colonnello Klauseneer, lo scienziato nazista che uccise i suoi nonni ebrei. Con l’aiuto di Wallace,  fisico mercenario senza scrupoli, riesce a rintracciare il criminale ed in una disperata caccia al fantasma i due giungono nell’entroterra di un Paese est europeo dove una task force della Nato combatte, in segreto, contro dei soldati tedeschi indistruttibili e sanguinari che ogni notte compaiono dal nulla e conquistano sempre più territorio in una terrificante ed inarrestabile avanzata. Soccorsi da un gruppetto di militari Lena e Wallace s’inoltrano sino al cuore della battaglia e trovano un bunker nazista, nucleo della macabra forgia degli immortali nazisti.

♥♥♥♥♥♥

decoblack 6

Era il 1977 (a memoria di Omonero) quando, con il film “L’Occhio nel Triangolo” (Shock Waves)  di Ken Wiederhorn si affrontò per la prima volta la tematica dello “zombie/nazista”. Sin dalla fine degli anni ’40 era notorio lo sforzo del folle Adolf di  creare attraverso un misto di occultismo e tecnologia il “soldato perfetto”…strano che fino agli anni ’70 nessuno pensò di trarne un film.
Shock Waves, per quanto molto fumettistico è un film di grande calibro (ma vista la presenza di due icone come Carradine e Cushing ne parlerò in un altro post) e i due Outpost di  Barker ne sono i degni eredi, ma mentre ne “L’Occhio del Triangolo” i nonmorti nazisti ricalcano la classica iconografia dello zombie idiota ed assassino, negli Outpost queste creature sono risvegliate al tramonto da una micidiale e mistica macchina Technomantica che li dota anche di una sorta di perfida e perversa coscienza assassina.

Nel tempo si è riprovato ad affrontare tale tematica, sia in chiave grottesca (Dead Snow 2009) che in chiave drammatica (War of the Dead 2011)….mais, ça va sans dire… 

h

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...