Shadow People

Shadow People [Sub-ITA][2013]aka The Door
USA 2012

cast: Dallas Roberts – Alison Eastwood – Anne Dudek – Mariah Bonner – Chris Berry – Jonathan Baron
regia: Matthew Arnold
sceneggiatura: Travis Rook – Matthew Arnold
musica: Corey Wallace
durata: 89 min
INEDITO


7742_3Charlie “Crowe” Camfield ha una vita piatta ed un lavoro banale come  speaker radiofonico di un programma notturno in una piccola cittadina, ma la sua esistenza ha un’improvvisa impennata quando una notte Jeff, un 17enne all’apparenza paranoico e dissociato, gli telefona in trasmissione affermando di essere perseguitato dalle “Ombre”.
Charlie “taglia corto” e chiude la telefonata convinto si tratti del solito teenager un po’ “schizzato”, ma cambia idea quando il mattino successivo trova fuori la porta di casa una busta con dei documenti. Si tratta di informazioni e fotografie riguardanti degli studi effettuati negli anni ’70 da un certo professor Aleister Ravenscroft e disegni tutti incentrati su inquietanti ombre dall’aspetto minaccioso. Quando quella sera Jeff telefona di nuovo Charlie decide di dargli spago nella speranza di saperne di più su quegli esperimenti e d’innalzare il picco della audience del programma.
Il ragazzo è in preda al panico ed asserisce di essere minacciato da figure che lo4059907274_cbfa26d456_z spiano, mischiandosi con il buio e le ombre, in attesa che si addormenti per ucciderlo. La telefonata assume toni isterici e culmina nel momento in cui Jeff dice di avere con se una pistola e successivamente si sente un colpo di arma da fuoco. Per fortuna il ragazzo non si è ucciso ma ha sparato un colpo a vuoto e viene subito rintracciato dalla polizia e ricoverato in ospedale per accertamenti. Charlie viene convinto dalla Produzione a recarsi a far visita a Jeff, per fugare ogni dubbio di una “bufala” ordita dall’emittente e dare un’altra spinta allo share, ma quando lo speaker giunge all’ospedale l’infermiera di turno lo informa che il ragazzo è inspiegabilmente morto nel sonno.
Sempre più convinto della connessione dell’episodio con gli incartamenti riguardanti Ravenscroft, Charlie comincia ad indagare e a diffondere le sue teorie durante le trasmissioni.
E le inspiegabili morti notturne si moltiplicano.


L’idea di base, cioè creare una connessione con il fenomeno della “Sindrome della morte notturna improvvisa ed inspiegabile” (che ebbe un suo impressionante picco negli anni ’70) con il mito del “Popolo Ombra” (che ha una miriade di fanatici sostenitori) non era poi malaccio, purtroppo, come spesso accade, il regista mette troppa carne al fuoco; la storia prende mille direzioni e non arriva da nessuna parte. I personaggi non sono approfonditi e non bastano gli spezzoni delle pseudointerviste reali che si infiltrano nella trama per dare uno spessore a qualcosa che risulta bidimensionale ed inconcludente. E poi, alla fine, una sottospecie di teoria la vuoi accennare? Chi sono questi del Popolo Ombra: Alieni? Fantasmi? Creature di altre dimensioni? Molisani in trasferta?
Non pessimo, ma un’altra occasione sprecata. E la faccia di cera di Dallas Roberts non aiuta.

mediocre

Annunci

5 commenti su “Shadow People

  1. no, non ti prendo per il pendolo di Foucault ma vedo che sei un estimatore del genere e hai dei gusti molto simili ai miei…per cui tendo a fidarmi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...